Download PDF

Work experience

Mar 2007Mar 2015

Esperto in progetti finanziati da Fondi nazionali e comunitari

Italia Lavoro SpA

Supporto e assistenza tecnica all’Autorità di Gestione (AdG.) per l’attuazione e l’ esecuzione delle azioni previste dal Programma Operativo (PO) e per le attività di programmazione, gestione, rendicontazione, monitoraggio, controllo e valutazione dei progetti attraverso: 

  • la messa in opera di tutte le misure necessarie, anche di carattere organizzativo e procedurale, idonee ad assicurare il corretto utilizzo delle risorse finanziarie ed il puntuale rispetto della normativa comunitaria e nazionale applicabile;
  • l’utilizzo di adeguati strumenti di pianificazione, nonché metodologie e procedure standard (codificate in apposita manualistica);
  • l’attivazione di procedure di quality review rispetto alle attività espletate dalle unità operative, dalle unità di verifica di I livello e dagli Organismi Intermedi (OOII);
  • l’utilizzo di un sistema di contabilità separata o una codificazione contabile adeguata per tutte le transazioni relative a un intervento qualora l’Autorità di gestione sia stata beneficiaria nell’ambito del programma operativo;
  • l’utilizzo di adeguate procedure di archiviazione dei documenti riguardanti le operazioni gestionali, anche su supporti elettronici, in modo da assicurare la tracciabilità dell’iter delle operazioni e la reperibilità dei relativi atti;
  • l’utilizzo di procedure telematiche nei rapporti con i beneficiari, assicurando una informativa completa sulle opportunità offerte dai fondi e sulle relative procedure di gestione e controllo;
  • l’attivazione e l’utilizzo di un efficace sistema di controllo di gestione (I livello), per assicurare la legalità e la regolarità delle operazioni finanziate e l’ammissibilità delle relative spese;
  • la previsione di misure specifiche di prevenzione delle irregolarità, nonché procedure per il recupero delle risorse indebitamente versate ai beneficiari, d’intesa con l’Autorità di certificazione del programma;
  • la garanzia di standard di trasparenza finalizzati a massimizzare la visibilità degli interventi comunitari tramite la pubblicazione, tra l’altro, dei bandi, degli obiettivi e dei risultati raggiunti, degli stadi di avanzamento fisico, procedurale e finanziario

Supporto e assistenza tecnica all’Autorità di Certificazione (AdC) per la corretta certificazione delle spese attraverso:

  • la redazione e la presentazione alla Commissione Europea di dichiarazioni periodiche di spesa corredate da accurati documenti giustificativi verificabili e conformi alle norme comunitarie e nazionali;
  • l’utilizzo di procedure adeguatamente formalizzate, mediante apposita manualistica, idonee ad assicurare la certificazione di spese ammissibili ai contributi del programma e sostenute per il perseguimento degli obiettivi specifici dallo stesso previsti;
  • l’utilizzo del sistema informatico sviluppato dall’Autorità di gestione, contenente, tra l’altro, i seguenti elementi:
  1. l’anagrafica e i dati essenziali dei progetti cofinanziati dai fondi strutturali e dei relativi beneficiari;
  2. documenti giustificativi delle spese o un elenco dei medesimi e dei pagamenti;
  3. gli esiti dei controlli di I livello, di Audit e di tutti gli altri eventuali controlli che hanno riguardato le spese oggetto di rendicontazione;
  4. dichiarazione, da parte dell’Autorità di gestione, sulla correttezza, regolarità ed effettività delle spese sostenute dai beneficiari;
  5. funzionalità specifiche di supporto delle attività di certificazione, tra cui predisposizione delle domande di pagamento periodiche e della dichiarazione dei conti annuali, nonché di rilevazione dello stato dei recuperi.

Supporto e assistenza tecnica agli Organismi Intermedi, ove previsi da un’apposita convenzione, per tutte le attività delegate e già menzionate per le Autorità di Gestione e di Certificazione.

Supporto e assistenza all’Autorità di Audit (AdA) per i controlli di II livello (sia sul sistema di gestione e controllo che sulle singole operazioni finanziate campionate):

  • per l’individuazione di specifiche modalità di monitoraggio dei follow‐up sulle criticità e sulla realizzazione delle misure correttive concordate con le Autorità di gestione e di certificazione;
  • per registrazione e l’archiviazione in formato elettronico di tutti i controlli, follow‐up ed eventuali misure correttive da adottare e adottate. 

Supporto alle verifiche della Commissione europea e della Corte dei Conti europea.

Realizzazione delle verifiche ispettive da parte di Italia Lavoro presso gli enti partecipanti ai progetti finanziati con altri fondi (es: fondi interprofessionali, enti bilaterali, etc..).

Nov 2001Dec 2006

Consulente informatico

StudentiMediaGroup SpA

Progettazione di una comunità telematica per i giovani e per gli studenti, con l’implementazione di servizi di rete (chat, forum, mailing list, newsgroup, ecc.) in base agli obiettivi del committente;

Coordinamento di un gruppo di tutor o moderatori, organizzando il funzionamento quotidiano delle attività e definendo i temi da affrontare nelle chat e nei forum;

Moderazione degli eventuali problemi di relazione fra i partecipanti ai dibattici tematici anche attraverso la definizione e il rispetto di regole di comportamento (netiquette);

Predisposizione di pagine web come biblioteche virtuali, contenenti documenti, link con altri siti, informazioni sulle attività didattiche;

Facilitazione all’uso delle tecnologie informatiche con un servizio di assistenza telematica e la definizione di risposte alle domande più frequenti (F.A.Q. o Frequently Asked Questions);

Monitoraggio e valutazione del successo della comunità, mediante dei sondaggi e l’analisi dei dati sul traffico all’interno del sito.

Education

Oct 1996Nov 2004

Laurea in Scienze Politiche

Università degli Studi di Roma "la Sapienza"

Progetti

Dal 26 gennaio 2012 al 31 marzo 2015:

- Area Welfare to Work, Progetto “Azioni di Sistema Welfare to Work per le Politiche del Reimpiego”, presso Italia Lavoro SpA;

Dal 1 novembre 2010 al 31 dicembre 2011:

- Area Servizi per il Lavoro, Progetto “Supporto alla definizione di Standard Nazionali”, presso Italia Lavoro SpA;

- Area Servizi per il Lavoro, Progetto “Qualificazione dei servizi per il lavoro e supporto alla governance regionale”, presso Italia Lavoro SpA;

- Area Servizi per il Lavoro, Progetto “Piani operativi territoriali”, presso Italia Lavoro SpA;

Dal 1 aprile 2009 al 31 ottobre 2010:

- Area Immigrazione, Fondo per l’Inclusione Sociale degli Immigrati, “Progetto di Assistenza Tecnica alla Direzione Generale dell’Immigrazione – Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, per la gestione, il monitoraggio e la valutazione degli interventi progettuali finanziati”, presso la citata D.G. per conto di Italia Lavoro SpA;

- Area Immigrazione, Fondo per le Politiche Migratorie, “Progetto di Assistenza Tecnica alla Direzione Generale dell’Immigrazione – Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, per la gestione, il monitoraggio e la valutazione degli interventi progettuali finanziati”, presso la citata D.G. per conto di Italia Lavoro SpA;

Dal 12 marzo 2007 al 31 marzo 2009:

- Area Occupazione e Sviluppo Economico, “Programma Lavoro&Sviluppo”, presso Italia Lavoro SpA.